Lavori Pubblici, 2 aprile 2019

Dotto Trains anche a San Marino

Articolo di Giorgia Marchelli

La Repubblica di San Marino è la più antica del mondo: un piccolo Stato da 61 km2 di superficie, indipendente da oltre 1.700 anni, una popolazione che si è dimostrata nella storia saggia ed appagata della propria estensione territoriale. Risale al 301 d.C. la fondazione della piccola comunità, dove poi si è sviluppato uno stato sovrano, l'unica Città - Stato che sussiste, rappresentando una tappa importante dello sviluppo dei modelli democratici in Europa ed in tutto il mondo, ad oggi membro del Consiglio d'Europa e delle Nazioni Unite, ma ancora molto legato alle proprie origini e tradizioni. Dal 2008 i centri storici di San Marino, circondato da mura medievali arroccate sul Monte Titano a 750 m s.l.m., e di Borgo Maggiore, sono riconosciuti fra i siti Patrimonio dell'Umanità. Per bellezza e interesse storico - culturale la piccola Repubblica ha sempre attirato tantissimi visitatori; entrando a far parte dei siti Unesco il turismo si è sviluppato esponenzialmente, facendo sì che la popolazione abbia aumentato in diversi modi le offerte da proporre per far godere al meglio il proprio territorio.

Dal 2012 esiste un ormai fondamentale servizio di trenino turistico su gomma che permette di visitare tutto il centro storico, dalle pendici all'ingresso delle mura - poi solo pedonali, e Borgo Maggiore (513 m s.l.m). E' stato creato da Elia's Tour S.r.l. dei fratelli Benedettini che esercita nel settore autolinee e noleggio pullman dal 2000, e svolge le attività di trasporto scolastico e bus operator, disponendo di autobus, minibus e taxi di recente immatricolazione, quindi con un occhio di riguardo all'ambiente.

Il By Train San Marino non crea solamente un nuovo servizio per i turisti, ma rievoca in Repubblica qualcosa che è esistito nel passato ed è rimasto nel cuore dei sammarinesi: la linea ferroviaria Rimini - San Marino, attiva dal 1928 e distrutta dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale nel 1944, considerata un gioiello dell'ingegneria civile con diciassette gallerie, tre ponti, tre viadotti, un cavalcavia ed un sottopasso, le cui gallerie in territorio neutrale ospitarono gran parte degli oltre 100.000 rifugiati e divennero una vera e propria casa durante la guerra. Il nuovo trenino non sfrutta più i binari, ma circola su ruote su parte del vecchio tracciato fra San Marino e Borgo Maggiore, avendo tutte le omologazioni necessarie per la circolazione stradale. Non modifica il paesaggio, ma anzi ne fa apprezzare dei tratti diversamente non percorribili, in particolar modo nel passaggio delle gallerie.

Per il servizio è stato scelto un trenino di Dotto Trains di Castelfranco Veneto (TV), maggior azienda produttrice di questi mezzi a livello mondiale, considerati da ogni cliente i migliori, più affidabili e che danno grande soddisfazione e ottima resa. Infatti l'anno successivo, visto il successo di By Train San Marino, al primo mezzo ne è seguito un secondo praticamente identico, e altri se ne aggiungeranno in futuro. I trenini scelti sono dei Dotto Trains Sirius Euro 5 con telaio a struttura portante in profilato d'acciaio, carrozzeria in vetroresina rinforzata e colori incorporati a gelcoat, in questo caso bianchi e azzurri come la bandiera di San Marino. La locomotiva, dotata di 2 sedili imbottiti, molleggiati e regolabili, monta un motore VM diesel Euro 5 a 4 cilindri con cilindrata 2.970 cc, 101 HP (SAE) a 3.000 giri/min, coppia massima 340 Nm a 1.400 giri/min. Il cambio è meccanico a 6 rapporti + retromarcia, con trasmissione meccanica sull'asse posteriore con riduttori epicicloidali ai mozzi ruota. Le sospensioni anteriori sono a balestra parabolica, mentre quelle posteriori sono pneumatiche con ammortizzatori idraulici. I freni sono idraulici a disco anteriore e tamburo posteriore con servofreno a depressione, e di stazionamento meccanico. C'è un convertitore idraulico pneumatico per il comando freni carrozze ed un circuito pneumatico per la frenatura delle carrozze. Lo sterzo è idraulico servoassistito. Entrambi i convogli montano praticamente sempre sino ad un massimo di 3 carrozze contemporaneamente, che si possono facilmente togliere. Ogni carrozza trasporta 20 passeggeri. La terza carrozza in coda è munita di pedana per portatore di handicap: qualora ne venga utilizzato lo spazio predisposto dall'utente diversamente abile e il suo accompagnatore, la capienza si riduce a 13 posti. Pur essendo 2x4 i Sirius Dotto Trains, ben bilanciati, affrontano agevolmente a pieno carico pendenze che raggiungono il 13% su pavé, per i dislivelli da affrontare anche all'interno delle gallerie.

Il viaggio è unico grazie alla speciale audioguida in dotazione al By Train San Marino, il prodotto dell'interazione fra le idee di Elia's Tour S.r.l., la tecnologia di B&B Elettronica S.r.l. di Modena e la disponibilità di Dotto Trains di Castelfranco Veneto. L'audioguida dispone di un sofisticato impianto wireless che permette la narrazione durante il tragitto in contemporanea in 5 lingue diverse. A seconda della necessità è possibile predisporre la spiegazione in una lingua sul canale in filodiffusione nelle casse dei vagoni (in genere si sceglie la lingua più parlata dalla clientela della corsa in essere) e trasmettere le altre 6 lingue, sempre via radio, ad appositi ricevitori con cuffietta monouso di cui i clienti vengono dotati prima della partenza e sui quali possono selezionare la lingua preferita per l'ascolto. I circa 30 minuti di descrizione permettono al turista di ricevere informazioni generali sulla Repubblica di San Marino, spaziando dalla sua storia alla spiegazione dei siti che si stanno visitando, senza tralasciare le curiosità ed i valori che la località è riuscita a tramandare. Per chi arriva a San Marino il giro con il trenino unito all'ascolto della narrazione è un ottimo strumento per interpretare al meglio il contesto in cui si ha intenzione di effettuare la visita, ottimizzandone i tempi e agevolandone gli spostamenti fra i diversi siti in pendenza. Il servizio By Train San Marino è attivo durante il periodo estivo con un tragitto che dura circa 40 minuti in salita e/o discesa. Il percorso, che può essere effettuato altrimenti a piedi o con la funivia di Borgo Maggiore, offre l'occasione di transitare per luoghi diversamente non visitabili. Viene utilizzato da privati o da gruppi che possono prenotare anche per qualsiasi periodo dell'anno. Visto l'incredibile successo dell'iniziativa - in circa sei anni quasi un milione di persone trasportate - e date le nuove offerte di San Marino, da quest'inverno è stato creato anche il servizio Trenino Polar Express, per i turisti che durante le feste di dicembre e gennaio hanno voluto visitare il mercatino di Natale, il Presepe, il bosco e il Dôme delle emozioni.

 

Lavori Pubblici, 2 aprile 2019

Solicite información

nombre *
Apellido *
sociedad;
Dirección *
CP
Provincia
Localidad *
Estado *
teléfono *
Correo electrónico *
Sector actividades
Solicitud


Correos electrónicos*
 

 I would like to receive information about Dotto products and services.
 Acepto La Política de Privacidad.